fbpx

1 – E’ UN INVESTIMENTO SU TE STESSO
Partecipare ad un corso di sopravvivenza è un investimento di tempo, denaro, ma soprattutto un investimento su te stesso, sul futuro e sul tuo modo di affrontare la vita. Tu sei la tua maggior risorsa, non sottovalutare la tua formazione e lo sviluppo delle tue competenze. Ma soprattutto non sottovalutare il tuo bisogno innato di scoperta, avventura ed esplorazione.

2 – E’ UNA SFIDA PERSONALE
Imparare ad accendere un fuoco, a costruirti un rifugio d’emergenza, dormire all’aperto con qualsiasi condizione climatica, trovarti per due interi giorni senza le tue comodità e la tua routine. Tutto questo ti obbliga ad uscire dalla tua zona di comfort e a sfidare te stesso, le tue paure e le tue insicurezze. Molto più di quanto tu possa credere.
Sarà un’esperienza che oltre alle molteplici nuove competenze, ti donerà fiducia in te stesso e una nuova considerazione di te.

3 – FAVORISCE LA TUA INDIPENDENZA
Le tecniche di sopravvivenza sono pura espressione di indipendenza. Hai il tuo destino tra le mani. A fine giornata sei l’unico responsabile di te stesso.
Imparerai quanto la conoscenza ti possa alleggerire lo zaino, rendendoti più libero dal bisogno di oggetti e attrezzatura.

4 – E’ PURA AVVENTURA
Un’esperienza totalmente nuova in un luogo sconosciuto e con persone mai incontrate prima, non può che essere una meravigliosa avventura. Scoprirai quanto possano essere intensi due giorni e quanto può essere profondo il legame e la sintonia che si crea con chi, come te, ha deciso di spogliarsi della sicurezza delle proprie abitudini per mettersi in gioco.

5 – TI CONNETTE CON LA NATURA
Tutto ciò che abbiamo deriva dalla natura. Immergendoti in questa esperienza imparerai davvero quanto ti può offrire e soprattutto come quello che ci dona sia più che sufficiente per la nostra sopravvivenza. La maggior parte di quello che ci circonda durante le nostre giornate è in più, non ne abbiamo davvero bisogno. So che teoricamente già lo sai, ma in questi due giorni ne maturerai ancora più consapevolezza. Una consapevolezza che non ti lascerà più per tutta la vita e cambierà definitivamente il tuo modo di vedere le cose.

6 – PERCHE’ NON RIGUARDA SOLO TE. QUALCUNO POTREBBE AVER BISOGNO DEL TUO AIUTO
Non pensare che quanto apprenderai nel bosco non si possa applicare alla vita quotidiana. La conoscenza ti impedisce di farti prendere dal panico in qualsiasi ambiente e situazione. La fiducia in te stesso e la lucidità ti permette di trovare soluzioni, intervenendo in maniera mirata, veloce e coerente.
Non rimandare, sperando che se ne occupi qualcun’altro. IL TUO MOMENTO E’ ADESSO.

D'agostino Francesco

D'agostino Francesco

ISTRUTTORE DI SOPRAVVIVENZA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ED EDUCATOREPioniere del bushcraft e dell’outdoor adventure in Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: