Agenda

AGENDA

Apr
27
Sab
Corso di sopravvivenza base
Apr 27–Apr 28 giorno intero
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
loghi piccoli

I nostri corsi propongono un concetto nuovo ed unico nel campo dell’intrattenimento, dell’istruzione e della preparazione alle abilità. È un’attività veramente diversa ed emozionante. Sviluppa la destrezza che potrebbe salvarti la vita. È divertente e gratificante per tutti coloro che ne prendono parte.Crea una vera auto sufficienza, promuove il lavoro di squadra e capacità di comunicazione. Un grande inizio per chi vuole avventurarsi nella vita in natura .

L’intenzione di questo corso di sopravvivenza è l’ Introduzione al Survival cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, o essere a proprio agio in mezzo alla natura con attrezzatura limitata. Ci concentriamo sugli elementi più importanti come la formazione pratica, mentre copre tutti i principi di base dimostrazioni e spiegazioni in modo che, anche nel tempo a disposizione, i partecipanti hanno una base su cui costruire in futuro, utilizzando principalmente il kit di sopravvivenza e la multifunzionalità dei suoi elementi che aiutano a determinare una situazione di emergenza e difficoltà, termoregolazione inclusa.

1 Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .

2 Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe

3 L’ importanza del primo soccorso

4 Psicologia della sopravvivenza

La protezione dagli elementi

  • ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

    5 La protezione dagli elementi

  • termoregolazione

  • basi del riparo

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

  • costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di

    attrezzatura

  • come accendere il fuoco, l’acquisizione del materiale, manutenzione e

    sicurezza

    6 Segnalazione

• per il salvataggio come costruire semplici dispositivi di segnalazione e l’uso di generatori di fumo**

7 Risorse acqua e renderla più sicura

  • Fabbisogno idrico

  • Fonti d’acqua

  • Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di

    calore, tossicità, patologia)

  • Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione) **

    8 L’acquisizione di cibo dalla natura selvaggia**

  • Capire i nostri bisogni di sopravvivenza alimentare**

  • Problemi medici di malnutrizione e / o squilibri alimentari

  • Tossine e agenti patogeni negli alimenti selvatici e come evitarli

  • Flora (Alimenti provenienti dalle piante)**

  • Fauna (la caccia o la cattura: pesce, cacciagione, insetti e invertebrati)

    **

    9 Equipaggiamento e attrezzature

  • kit di sopravvivenza

  • introduzione alla sicurezza di impiego e le migliori pratiche per i coltelli,

    asce, seghe, kit…

  • selezionare l’attrezzatura adatta e teoria del multiuso

    10 I 5 nodi base

    11 Navigazione

    • Locale**

• Interpretare il tempo e la direzione da indicatori naturali **

12 Introduzione alla pianificazione e preparazione per le emergenze

** Solo dimostrazione e spiegazione

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.
Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Indipendentemente dalla vostra esperienza o livello di abilità nei boschi il corso base è molto intenso ed è la base da cui tutti gli altri corsi sono stati progettati. Si consiglia vivamente di prendere prendere parte al corso di base prima di affrontare gli altri corsi. Questa corso non è un scampagnata di fine settimana ma una formazione efficace, un apprendimento significativo che consente di mobilitare le proprie risorse (capacità, conoscenza, abilità) per raggiungere vere competenze. Sarà necessario completare gli esercizi e dimostrare la capacità di ciascuno.

Recensioni

Prenotazioni

Campi obbligatori*

Garanzia Totale ed Incondizionata 

Se non ti piace il corso al termine del primo giorno ti puoi ritirare e ti rimborseremo subito  al 100%

Benvenuto iscriviti alla newsletter compilando il modulo  riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Corso di sopravvivenza base

Francesco D’Agostino
Viale borgo Malatesta 25
47584 Montescudo (RN)
Tel: +393496163042
Mail: info@survivalbushcraft.it
P.iva 0243923040

loghi piccoli

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright 2019  Francesco D’Agostino P.iva 02439230406

Mag
4
Sab
Corso di sopravvivenza base
Mag 4–Mag 5 giorno intero
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
loghi piccoli

I nostri corsi propongono un concetto nuovo ed unico nel campo dell’intrattenimento, dell’istruzione e della preparazione alle abilità. È un’attività veramente diversa ed emozionante. Sviluppa la destrezza che potrebbe salvarti la vita. È divertente e gratificante per tutti coloro che ne prendono parte.Crea una vera auto sufficienza, promuove il lavoro di squadra e capacità di comunicazione. Un grande inizio per chi vuole avventurarsi nella vita in natura .

L’intenzione di questo corso di sopravvivenza è l’ Introduzione al Survival cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, o essere a proprio agio in mezzo alla natura con attrezzatura limitata. Ci concentriamo sugli elementi più importanti come la formazione pratica, mentre copre tutti i principi di base dimostrazioni e spiegazioni in modo che, anche nel tempo a disposizione, i partecipanti hanno una base su cui costruire in futuro, utilizzando principalmente il kit di sopravvivenza e la multifunzionalità dei suoi elementi che aiutano a determinare una situazione di emergenza e difficoltà, termoregolazione inclusa.

1 Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .

2 Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe

3 L’ importanza del primo soccorso

4 Psicologia della sopravvivenza

La protezione dagli elementi

  • ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

    5 La protezione dagli elementi

  • termoregolazione

  • basi del riparo

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

  • costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di

    attrezzatura

  • come accendere il fuoco, l’acquisizione del materiale, manutenzione e

    sicurezza

    6 Segnalazione

• per il salvataggio come costruire semplici dispositivi di segnalazione e l’uso di generatori di fumo**

7 Risorse acqua e renderla più sicura

  • Fabbisogno idrico

  • Fonti d’acqua

  • Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di

    calore, tossicità, patologia)

  • Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione) **

    8 L’acquisizione di cibo dalla natura selvaggia**

  • Capire i nostri bisogni di sopravvivenza alimentare**

  • Problemi medici di malnutrizione e / o squilibri alimentari

  • Tossine e agenti patogeni negli alimenti selvatici e come evitarli

  • Flora (Alimenti provenienti dalle piante)**

  • Fauna (la caccia o la cattura: pesce, cacciagione, insetti e invertebrati)

    **

    9 Equipaggiamento e attrezzature

  • kit di sopravvivenza

  • introduzione alla sicurezza di impiego e le migliori pratiche per i coltelli,

    asce, seghe, kit…

  • selezionare l’attrezzatura adatta e teoria del multiuso

    10 I 5 nodi base

    11 Navigazione

    • Locale**

• Interpretare il tempo e la direzione da indicatori naturali **

12 Introduzione alla pianificazione e preparazione per le emergenze

** Solo dimostrazione e spiegazione

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.
Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Indipendentemente dalla vostra esperienza o livello di abilità nei boschi il corso base è molto intenso ed è la base da cui tutti gli altri corsi sono stati progettati. Si consiglia vivamente di prendere prendere parte al corso di base prima di affrontare gli altri corsi. Questa corso non è un scampagnata di fine settimana ma una formazione efficace, un apprendimento significativo che consente di mobilitare le proprie risorse (capacità, conoscenza, abilità) per raggiungere vere competenze. Sarà necessario completare gli esercizi e dimostrare la capacità di ciascuno.

Recensioni

Prenotazioni

Campi obbligatori*

Garanzia Totale ed Incondizionata 

Se non ti piace il corso al termine del primo giorno ti puoi ritirare e ti rimborseremo subito  al 100%

Benvenuto iscriviti alla newsletter compilando il modulo  riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Corso di sopravvivenza base

Francesco D’Agostino
Viale borgo Malatesta 25
47584 Montescudo (RN)
Tel: +393496163042
Mail: info@survivalbushcraft.it
P.iva 0243923040

loghi piccoli

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright 2019  Francesco D’Agostino P.iva 02439230406

Mag
18
Sab
Corso di sopravvivenza base
Mag 18–Mag 19 giorno intero
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
loghi piccoli

I nostri corsi propongono un concetto nuovo ed unico nel campo dell’intrattenimento, dell’istruzione e della preparazione alle abilità. È un’attività veramente diversa ed emozionante. Sviluppa la destrezza che potrebbe salvarti la vita. È divertente e gratificante per tutti coloro che ne prendono parte.Crea una vera auto sufficienza, promuove il lavoro di squadra e capacità di comunicazione. Un grande inizio per chi vuole avventurarsi nella vita in natura .

L’intenzione di questo corso di sopravvivenza è l’ Introduzione al Survival cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, o essere a proprio agio in mezzo alla natura con attrezzatura limitata. Ci concentriamo sugli elementi più importanti come la formazione pratica, mentre copre tutti i principi di base dimostrazioni e spiegazioni in modo che, anche nel tempo a disposizione, i partecipanti hanno una base su cui costruire in futuro, utilizzando principalmente il kit di sopravvivenza e la multifunzionalità dei suoi elementi che aiutano a determinare una situazione di emergenza e difficoltà, termoregolazione inclusa.

1 Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .

2 Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe

3 L’ importanza del primo soccorso

4 Psicologia della sopravvivenza

La protezione dagli elementi

  • ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

    5 La protezione dagli elementi

  • termoregolazione

  • basi del riparo

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

  • costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di

    attrezzatura

  • come accendere il fuoco, l’acquisizione del materiale, manutenzione e

    sicurezza

    6 Segnalazione

• per il salvataggio come costruire semplici dispositivi di segnalazione e l’uso di generatori di fumo**

7 Risorse acqua e renderla più sicura

  • Fabbisogno idrico

  • Fonti d’acqua

  • Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di

    calore, tossicità, patologia)

  • Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione) **

    8 L’acquisizione di cibo dalla natura selvaggia**

  • Capire i nostri bisogni di sopravvivenza alimentare**

  • Problemi medici di malnutrizione e / o squilibri alimentari

  • Tossine e agenti patogeni negli alimenti selvatici e come evitarli

  • Flora (Alimenti provenienti dalle piante)**

  • Fauna (la caccia o la cattura: pesce, cacciagione, insetti e invertebrati)

    **

    9 Equipaggiamento e attrezzature

  • kit di sopravvivenza

  • introduzione alla sicurezza di impiego e le migliori pratiche per i coltelli,

    asce, seghe, kit…

  • selezionare l’attrezzatura adatta e teoria del multiuso

    10 I 5 nodi base

    11 Navigazione

    • Locale**

• Interpretare il tempo e la direzione da indicatori naturali **

12 Introduzione alla pianificazione e preparazione per le emergenze

** Solo dimostrazione e spiegazione

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.
Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Indipendentemente dalla vostra esperienza o livello di abilità nei boschi il corso base è molto intenso ed è la base da cui tutti gli altri corsi sono stati progettati. Si consiglia vivamente di prendere prendere parte al corso di base prima di affrontare gli altri corsi. Questa corso non è un scampagnata di fine settimana ma una formazione efficace, un apprendimento significativo che consente di mobilitare le proprie risorse (capacità, conoscenza, abilità) per raggiungere vere competenze. Sarà necessario completare gli esercizi e dimostrare la capacità di ciascuno.

Recensioni

Prenotazioni

Campi obbligatori*

Garanzia Totale ed Incondizionata 

Se non ti piace il corso al termine del primo giorno ti puoi ritirare e ti rimborseremo subito  al 100%

Benvenuto iscriviti alla newsletter compilando il modulo  riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Corso di sopravvivenza base

Francesco D’Agostino
Viale borgo Malatesta 25
47584 Montescudo (RN)
Tel: +393496163042
Mail: info@survivalbushcraft.it
P.iva 0243923040

loghi piccoli

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright 2019  Francesco D’Agostino P.iva 02439230406

Giu
2
Dom
Trekking & Canoa
Giu 2@15:00–21:00

Escursione a piedi e in canoa sulle acque della Diga di Ridracoli

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un’esperienza salutare per il corpo e per la mente a contatto con la natura selvaggia
Immersi nel silenzio e spinti dalla sola forza delle vostre braccia potrete ammirare gli scorci più remoti e inaccessibili del lago, ascoltare indisturbati i canti degli uccelli e ammirare la maestosità del bosco… direttamente dall’acqua!Un’esperienza salutare per il corpo e per la mente a contatto con la natura.

Ritrovo

Ore: 15:00 presso il museo Idro

Difficolta

Adatto a tutti

Durata

giornaliera
5/6 ore
Ore di cammino: 1 circa + le soste
Difficoltà : Facile

 

Cosa portare

– un litro di acqua a testa
– scarponi da trekking e calzature da mare
– torcia
– cena al sacco
– stuoino
– abbigliamento adatto alla stagione, impermeabile, giacca a vento e pile
-un ricambio completo e asciugamano.
– copricapo/berretto 
-repellente per insetti
-crema solare
– un sacchetto per la spazzatura

Quota

30 € Adulti
Bambini fino a 8 anni 5 euro (solo accompagnati come passeggeri)
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, il pranzo al sacco, snack, ecc..

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria  Numero dei partecipanti: minimo 10

 

Avvertenze

In caso di allerta meteo il corso potrà essere annullato. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche

 

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Agenda

Giu
8
Sab
Corso di sopravvivenza base
Giu 8–Giu 9 giorno intero
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
loghi piccoli

I nostri corsi propongono un concetto nuovo ed unico nel campo dell’intrattenimento, dell’istruzione e della preparazione alle abilità. È un’attività veramente diversa ed emozionante. Sviluppa la destrezza che potrebbe salvarti la vita. È divertente e gratificante per tutti coloro che ne prendono parte.Crea una vera auto sufficienza, promuove il lavoro di squadra e capacità di comunicazione. Un grande inizio per chi vuole avventurarsi nella vita in natura .

L’intenzione di questo corso di sopravvivenza è l’ Introduzione al Survival cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, o essere a proprio agio in mezzo alla natura con attrezzatura limitata. Ci concentriamo sugli elementi più importanti come la formazione pratica, mentre copre tutti i principi di base dimostrazioni e spiegazioni in modo che, anche nel tempo a disposizione, i partecipanti hanno una base su cui costruire in futuro, utilizzando principalmente il kit di sopravvivenza e la multifunzionalità dei suoi elementi che aiutano a determinare una situazione di emergenza e difficoltà, termoregolazione inclusa.

1 Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .

2 Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe

3 L’ importanza del primo soccorso

4 Psicologia della sopravvivenza

La protezione dagli elementi

  • ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

    5 La protezione dagli elementi

  • termoregolazione

  • basi del riparo

  • comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come

  • costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di

    attrezzatura

  • come accendere il fuoco, l’acquisizione del materiale, manutenzione e

    sicurezza

    6 Segnalazione

• per il salvataggio come costruire semplici dispositivi di segnalazione e l’uso di generatori di fumo**

7 Risorse acqua e renderla più sicura

  • Fabbisogno idrico

  • Fonti d’acqua

  • Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di

    calore, tossicità, patologia)

  • Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione) **

    8 L’acquisizione di cibo dalla natura selvaggia**

  • Capire i nostri bisogni di sopravvivenza alimentare**

  • Problemi medici di malnutrizione e / o squilibri alimentari

  • Tossine e agenti patogeni negli alimenti selvatici e come evitarli

  • Flora (Alimenti provenienti dalle piante)**

  • Fauna (la caccia o la cattura: pesce, cacciagione, insetti e invertebrati)

    **

    9 Equipaggiamento e attrezzature

  • kit di sopravvivenza

  • introduzione alla sicurezza di impiego e le migliori pratiche per i coltelli,

    asce, seghe, kit…

  • selezionare l’attrezzatura adatta e teoria del multiuso

    10 I 5 nodi base

    11 Navigazione

    • Locale**

• Interpretare il tempo e la direzione da indicatori naturali **

12 Introduzione alla pianificazione e preparazione per le emergenze

** Solo dimostrazione e spiegazione

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.
Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Indipendentemente dalla vostra esperienza o livello di abilità nei boschi il corso base è molto intenso ed è la base da cui tutti gli altri corsi sono stati progettati. Si consiglia vivamente di prendere prendere parte al corso di base prima di affrontare gli altri corsi. Questa corso non è un scampagnata di fine settimana ma una formazione efficace, un apprendimento significativo che consente di mobilitare le proprie risorse (capacità, conoscenza, abilità) per raggiungere vere competenze. Sarà necessario completare gli esercizi e dimostrare la capacità di ciascuno.

Recensioni

Prenotazioni

Campi obbligatori*

Garanzia Totale ed Incondizionata 

Se non ti piace il corso al termine del primo giorno ti puoi ritirare e ti rimborseremo subito  al 100%

Benvenuto iscriviti alla newsletter compilando il modulo  riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Corso di sopravvivenza base

Francesco D’Agostino
Viale borgo Malatesta 25
47584 Montescudo (RN)
Tel: +393496163042
Mail: info@survivalbushcraft.it
P.iva 0243923040

loghi piccoli

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright 2019  Francesco D’Agostino P.iva 02439230406

Giu
16
Dom
Conoscere e Riconoscere Alberi e Arbusti
Giu 16@10:00–18:00
Conoscere e Riconoscere Alberi e Arbusti
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Con la ripresa vegetativa riprendono anche le passeggiate dedicate al riconoscimento delle specie arboree e arbustive.

Un occasione per avvicinarsi al mondo degli alberi osservarli insieme ad altri appassionati del verde, togliersi qualche curiosità e, magari, mettere le basi per una conoscenza più approfondita.

Ritrovo

Ore: 10:00 Trarivi (RN) presso museo della linea gotica

Difficolta

Adatto a tutti

Durata

Escursione giornaliera
Ore di cammino : 5 circa + le soste

Cosa portare

un litro e mezzo di acqua a testa
scarponi da trekking 
pranzo al sacco
abbigliamento adatto alla stagione, impermeabile, giacca a vento e pile
consigliato un cambio completo da lasciare in auto (comprese le scarpe)

Quota

25 € adulti, Studenti 20 €
La quota comprende: servizio di guida ambientale escursionista per tutta la durata dell’iniziativa.
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, il pranzo al sacco, snack, ecc..

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria 

Seconda uscita Foreste Sacre di La Verna.
Un immersione nella faggeta più affascinante del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna che circonda il Santuario de La Verna (fondato da San Francesco 800 anni fa). Questo tratto forestale ,unico nel suo genere per la numerosa presenza di enormi massi staccati dal blocco di roccia principale su cui sorge il Santuario, rappresenta la gestione sostenibile perseguitata per secoli dai frati francescani che oggi ci lasciano un patrimonio forestale inestimabile .

Avvertenze

In caso di allerta meteo il corso potrà essere annullato. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche

 

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Agenda

Giu
29
Sab
Sopravvivenza in canoa
Giu 29@10:00–Giu 30@17:00

Corso di sopravvivenza propedeutico sulle acque della Diga di Ridracoli

 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dispersi sul lago di Ridracoli a bordo di semplici canoe…un weekend all’insegna della sopravvivenza!

Simuleremo una situazione di emergenza in canoa, imparando insieme le tecniche di navigazione e quelle di sopravvivenza.

Al mattino cercheremo di ritornare a casa con la sola forza delle nostre gambe.
Cercheremo di raggiungere una sponda per trovare un “bivacco” sicuro dove trascorrere la notte.

PROGRAMMA

1) Colpi di pagaia efficienti per la navigazione
◦ Verrà illustrata la tecnica di pagaiata base, al fine di produrre una propulsione efficiente.
2) Lavoro di squadra in canoa
◦ Le canoe saranno tutte da 2 persone, quindi verranno affrontati i ruoli in canoa e le diverse competenze di ogni membro dell’equipaggio.
3) Tecnica in outdoor: il vento
◦ I laghi sono da molti considerati specchi d’acqua piatta, ma capire il meteo ed in particolare il vento sono elementi importati. Impareremo a pianificare un’escursione con vento teso e come affrontarlo durante la navigazione.
4) Comunicazione
◦ Come comunicare tra più canoe durante l’escursione.
5) Ribaltamento
◦ Come affrontarlo e risolverlo senza inconvenienti e pericoli, in equipaggio ed in solitaria (auto-salvamento).
6) Orientamento
◦ Se ci troviamo a navigare in un ambiente nuovo, come ci orientiamo? A cosa porre attenzione?
7) Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .
8) Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe
9) l’importanza del primo soccorso
10) La protezione dagli elementi
◦ ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)
◦ Comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come
◦ Basi del riparo
costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di attrezzatura
11) Risorse acqua e rendendola più sicura da usare
◦ Fabbisogno idrico
◦ Fonti d’acqua
◦ Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di calore, tossicità, patologia)
◦ Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione)
12) Equipaggiamento e attrezzature
◦ kit di sopravvivenza
◦ I 5 nodi base
L’intenzione di questo corso è l’ Introduzione alla sopravvivenza cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, con attrezzatura limitata.
IL CORSO HA VALIDITA’ PER ACCEDERE AL CORSO BASE CON UNO SCONTO DEL 10%

Ritrovo

Ore: 10:00 presso biglietteria della diga

Difficolta

Adatto a tutti

Durata

Due giorni
Km 10 circa
Ore di cammino : 4 circa + le soste
Difficoltà : E** : Medio (per chi è abituato a fare un minimo di attività fisica o cammina anche saltuariamente

COSA PORTARE

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.

Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Quota

90 € adulti
La quota comprende: servizio di guida ambientale escursionista ed istruttore per tutta la durata dell’iniziativa.Ingresso alla diga e canoa condivisa.
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, il pranzo al sacco, snack, ecc..

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria. Evento a numero chiuso

Avvertenze

In caso di allerta meteo il corso potrà essere annullato. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche e dagli istruttori di Canoe Ridracoli e Outdoor Romagna ASD. In collaborazione con Canoe Ridracoli

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Sopravvivenza in canoa

Nov
10
Dom
Castagnata nel bosco
Nov 10@14:00–18:00

Castagnata nel bosco

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
loghi piccoli

Venite a trascorrere un pomeriggio rilassante dedicato alla cottura delle castagne nello spettacolare contesto del bosco di Albereto

Una breve escursione per tutte le famiglie dove offriremo una porzione di castagne a testa per esser castrate e cotte alla brace. Un modo di stare insieme e divertirsi al naturale.
Durante la cottura delle castagne sarà servito vin brulè.

Ritrovo

Ore: 14:00 presso il castello di albereto Durata: 4 H circa
Difficoltà: T (Facile)

Difficolta

Adatto a tutti

Durata

Escursione giornaliera
Km 10 circa
Ore di cammino : 4 circa + le soste
Difficoltà : E** : Medio (per chi è abituato a fare un minimo di attività fisica o cammina anche saltuariamente

COSA PORTARE

un litro e mezzo di acqua a testa
scarponi da trekking 
pranzo al sacco
abbigliamento adatto alla stagione, impermeabile, giacca a vento e pile
consigliato un cambio completo da lasciare in auto (comprese le scarpe)

Quota

13 € adulti – 9 € bambini
La quota comprende tutto il percorso escursionistico e le attività di educazione ambientale.
PROMOZIONE FAMIGLIA
per 2 adulti in accompagnamento a un bambino, il bambino non paga

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria 

Avvertenze

In caso di allerta meteo il corso potrà essere annullato. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche

 

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Agenda

Francesco D’Agostino
Viale borgo Malatesta 25
47584 Montescudo (RN)
Tel: +393496163042
Mail: info@survivalbushcraft.it
P.iva 0243923040

loghi piccoli

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright 2019  Francesco D’Agostino P.iva 02439230406

Dic
8
Dom
Escursione nelle foreste casentinesi
Dic 8@10:00–16:00

Magica escursione naturalistica, attraversando la foresta delle fate, un luogo magico e ricco di fascino.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Con la visita alla foresta delle fate vivremo un’esperienza sensoriale indimenticabile nella Foresta più affascinante del Parco delle Foreste Casentinesi per osservare la natura autunnale.

Una foresta che rapisce gli occhi e l’anima, disseminata di dettagli che tolgono il fiato e fanno sentire più vicini alla natura.
Una passeggiata estremamente accessibile alla portata di tutti intorno al Sacro Monte su cui sorge il Santuario Francescano della Verna.

Ritrovo

10:00 presso Albergo Ristorante Bellavista Chiusi della Verna o in diverso luogo lungo il percorso da concordare con la guida.

Durata

Escursione giornaliera
escursione giornaliera
Km 8 circa
Ore di cammino : 4 circa + le soste
Difficoltà : Adatto a tutti

Cosa portare

un litro e mezzo di acqua a testa
scarponi da trekking 
pranzo al sacco
abbigliamento adatto alla stagione, impermeabile, giacca a vento e pile
consigliato un cambio completo da lasciare in auto (comprese le scarpe)

Quota

13 € adulti – 10 € bambini e  Studenti
La quota comprende: servizio di guida ambientale escursionista per tutta la durata dell’iniziativa.
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, il pranzo al sacco, snack, ecc..

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria 

Avvertenze

In caso di allerta meteo l’escursione potrà essere annullata. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche

 

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp

Agenda