fbpx
Primo soccorso

Amputazioni

 

Questa pubblicazione vuole essere un aiuto semplice per chi si trovi a dover soccorrere un compagno. Nei momenti di bisogno è fondamentale sapere cosa si deve fare e come intervenire, ma soprattutto bisogna sapere cosa “non fare”. Innanzi tutto il comportamento del soccorritore dovrà essere basato sulla rapidità di decisione e su regole di comune buon senso.

Definizioni: Amputazione: perdita completa di un segmento
anatomico per distacco dal resto del corpo.
Cosa fare:
Nel caso vi sia stata l’amputazione (cioè il distacco completo
dal resto del corpo di una sua parte), come frequentemente
può avvenire nel caso delle dita delle mani,
o di interi segmenti di arti, si dovranno immediatamente
mettere in atto le seguenti operazioni:
• chiamare il 118
• fermare l’emorragia, se necessario con un laccio emostatico
da porre alla radice della parte amputata
• tamponare il moncone con garza imbevuta di disinfettante
• inserire il moncone amputato in un sacchetto e chiuderlo
• inserire questo primo sacchetto in un secondo contenitore
con del ghiaccio (questa operazione permetterà
di tentare il recupero del distretto anatomico amputato,
attraverso delicati interventi di microchirurgia)
• consegnare al personale del 118 intervenuto il paziente
e la parte amputata.

Questa pubblicazione è stata realizzata dal Centro per la Prevenzione dell’INAIL.

 
 
 
D'agostino Francesco

D'agostino Francesco

ISTRUTTORE DI SOPRAVVIVENZA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ED EDUCATOREPioniere del bushcraft e dell’outdoor adventure in Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: