fbpx

SPERA PER IL MEGLIO, MA PREPARATI PER IL PEGGIO.

Cerca di non mettere MAI a rischio la tua vita e quella degli altri.

Fornisciti dell’attrezzatura appropriata

.

Quello che porti con te è in gran parte una questione di gusto personale in base a che tipo di viaggio stai affrontando. Tuttavia, prendi il tuo tempo per capire il tipo di attrezzatura che meglio si adatta alle tue esigenze.

Controlla le previsioni meteo

.

Condizioni atmosferiche sfavorevoli possono trasformare la tua avventura in una tragedia.

L’inverno è una stagione estrema; non dimenticare di prendere precauzioni speciali, preparati ad imparare e praticare le basi della sopravvivenza invernale.

Procurati una mappa della zona che stai per visitare, usa tutto il tuo tempo disponibile per studiarla con attenzione e acquisisci più informazioni possibili.
Hai bisogno di dare una rinfrescata alle tecniche di navigazione?
Nessuno deve avventurarsi senza tali conoscenze.

Prima di partire informa qualcuno sul percorso, la destinazione e quando sarai di ritorno. Ricordati di chiamare la persona informata al tuo ritorno.

Frequenta dei corsi.

Ricordati di essere sempre preparato e che il momento migliore per iniziare è ADESSO, prima di intraprendere tuo il sentiero.

Come arrivare, come rimanere vivo e come uscire con sicurezza!

 Sei davvero pronto per un’immersione nella natura selvaggia?

Le meraviglie della natura hanno ispirato l’umanità fin dalla creazione e continueranno a farlo.
Ma potrebbero essere ostili se non sei preparato e mettere in difficoltà te e le persone che sono con te.

NON PERMETTERE CHE QUESTO ACCADA!

D'agostino Francesco

D'agostino Francesco

ISTRUTTORE DI SOPRAVVIVENZA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ED EDUCATOREPioniere del bushcraft e dell’outdoor adventure in Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: