fbpx

“QUINDI IL TREKKING NON E’ LA STESSA COSA DELL’ESCURSIONISMO?” scopriamolo insieme…

Ecco la differenza tra queste attività:

  • ESCURSIONISMO, il termine viene indicato per definire passeggiate più o meno lunghe susentieri di montagna segnalati  e che soprattutto si concludono nell’arco di una giornata;

  • TREKKING, sono lunghe camminate tra la natura, su sentieri anche non segnalati ed accidentati, prevedendo il pernottamento in tenda o in rifugio. Si tratta sostanzialmente di un escursione vissuta in maniera più estrema;

  • HIKING, è il corrispettivo termine inglese della parola “ESCURSIONISMO”; inoltre è un termine che il più delle volte viene accostato alla parola “SPEED” per indicare una camminata veloce in montagna, dove si pone maggiore attenzione al gesto tecnico e sportivo della camminata effettuata a ritmo sostenuto, anzichè alle componenti naturalistiche e paesaggistiche.

Indipendentemente dal tipo di attività che vi apprestate a svolgere, ci sono dei piccoli accorgimenti che è sempre bene prendere quando ci si addentra nella natura, qui di seguito elenchiamo cinque precauzioni che tutti dovrebbero seguire.

  • Mai compiere escursioni in solitaria. Non importa se dovete camminare in sentieri che conoscete come le vostre tasche, l’imprevisto è sempre in agguato e basta una storta alla caviglia per trasformare l’allegra scampagnata in una situazione di pericolo. Uno o più compagni di viaggio rendono l’esperienza più sicura, oltre che più piacevole.
  • Non allontanarsi dai sentieri. Per quanto possa essere bello addentrarsi in un bosco e lasciarsi guidare dall’istinto, è bene non affidarsi troppo alle proprie capacità d’orientamento e rimanere sul sentiero. È bene anche non lasciarsi troppo distrarre dalle bellezze naturali e  rimanere vigili così da non perdere di vista la segnaletica: perdersi in montagna può essere davvero pericoloso.
  • Scegliere le scarpe adatte. Se l’equipaggiamento è importante, delle buone scarpe sono essenziali; non tutte le calzature “da trekking” sono uguali, quindi è bene spendere un po’ di tempo a pensare quale paio è più adatto per il percorso che si vuole affrontare.
  • Rimanete idratati. Quando si è immersi in un’avventura è facile perdere il contatto con i bisogni del proprio corpo, ma bisogna sempre ricordarsi di integrare i liquidi persi. Portate con voi tanta acqua, anche più di quella che vi sembra necessaria, e assicuratevi di bere frequentemente.
  • Armatevi di umiltà. Non c’è errore più grande di mostrarsi arroganti al cospetto di Madre Natura, sovrastimando le proprie capacità. Basta pochissimo per trovarsi in situazioni spinose, quindi astenetevi dal compiere atti spericolati e mantenete sempre la massima prudenza.

Sapere la differenza tra hiking e trekking non è certo necessario per godersi una camminata in montagna, ma può tornare utile per evitare fraintendimenti. Nel dubbio, comunque, potete semplicemente dire che andate a “fare una camminata”!

Referenze e fonti: http://www.freekla.it/conosci-la-differenza-escursionismo-trekking-ed-hiking/

https://blog.sharewood.io/hiking-trekking-differenza/

Bushcraft

Cos'è il Bushcraft Bushcraft è il termine utilizzato per descrivere una più profonda conoscenza della natura. Si tratta di un enorme fiume che sfocia in molte direzione, dalla filosofia, botanica,

Leggi Tutto »

Recensioni

D'agostino Francesco

D'agostino Francesco

ISTRUTTORE DI SOPRAVVIVENZA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ED EDUCATORE Pioniere del bushcraft e dell’outdoor adventure in Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: