Sopravvivenza in canoa

Quando:
29 Giugno 2019@10:00–30 Giugno 2019@17:00
2019-06-29T10:00:00+02:00
2019-06-30T17:00:00+02:00
Dove:
Ridracoli
Contatto:
Francesco D'agostino
3496163042

Corso di sopravvivenza propedeutico sulle acque della Diga di Ridracoli

 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Dispersi sul lago di Ridracoli a bordo di semplici canoe…un weekend all’insegna della sopravvivenza!

Simuleremo una situazione di emergenza in canoa, imparando insieme le tecniche di navigazione e quelle di sopravvivenza.

Al mattino cercheremo di ritornare a casa con la sola forza delle nostre gambe.
Cercheremo di raggiungere una sponda per trovare un “bivacco” sicuro dove trascorrere la notte.

PROGRAMMA

1) Colpi di pagaia efficienti per la navigazione
◦ Verrà illustrata la tecnica di pagaiata base, al fine di produrre una propulsione efficiente.
2) Lavoro di squadra in canoa
◦ Le canoe saranno tutte da 2 persone, quindi verranno affrontati i ruoli in canoa e le diverse competenze di ogni membro dell’equipaggio.
3) Tecnica in outdoor: il vento
◦ I laghi sono da molti considerati specchi d’acqua piatta, ma capire il meteo ed in particolare il vento sono elementi importati. Impareremo a pianificare un’escursione con vento teso e come affrontarlo durante la navigazione.
4) Comunicazione
◦ Come comunicare tra più canoe durante l’escursione.
5) Ribaltamento
◦ Come affrontarlo e risolverlo senza inconvenienti e pericoli, in equipaggio ed in solitaria (auto-salvamento).
6) Orientamento
◦ Se ci troviamo a navigare in un ambiente nuovo, come ci orientiamo? A cosa porre attenzione?
7) Affrontare una situazione di emergenza all’aperto (Outdoor) o di una situazione di sopravvivenza .
8) Comprendere le esigenze di sopravvivenza umana e dare priorità alle prossime tappe
9) l’importanza del primo soccorso
10) La protezione dagli elementi
◦ ambientale medico (gli effetti del troppo caldo o troppo freddo)
◦ Comprendere e prendersi cura del proprio abbigliamento e come
◦ Basi del riparo
costruire un riparo di emergenza in pochi minuti con il minimo di attrezzatura
11) Risorse acqua e rendendola più sicura da usare
◦ Fabbisogno idrico
◦ Fonti d’acqua
◦ Problemi dell’ acqua selvaggia e aspetti medici (disidratazione, colpi di calore, tossicità, patologia)
◦ Trattamento dell’ acqua (filtri e disinfezione)
12) Equipaggiamento e attrezzature
◦ kit di sopravvivenza
◦ I 5 nodi base
L’intenzione di questo corso è l’ Introduzione alla sopravvivenza cioè quello di fornire una conoscenza di base di ciò che è necessario per sopravvivere nella natura selvaggia, con attrezzatura limitata.
IL CORSO HA VALIDITA’ PER ACCEDERE AL CORSO BASE CON UNO SCONTO DEL 10%

Ritrovo

Ore: 10:00 presso biglietteria della diga

Difficolta

Adatto a tutti

Durata

Due giorni
Km 10 circa
Ore di cammino : 4 circa + le soste
Difficoltà : E** : Medio (per chi è abituato a fare un minimo di attività fisica o cammina anche saltuariamente

COSA PORTARE

L’ elenco completo attrezzature ti verrà fornito insieme alle indicazioni specifiche una volta confermata la prenotazione. Tuttavia,  è necessario portare con sé qualche attrezzatura di base come:
Abbigliamento adatto alla stagione.
Impermeabile.
Calzature adeguate.
Torcia (meglio se frontale).
Acquistando il corso avrai in omaggio coltello e acciarino. In comodato d’uso telo, gavetta e borraccia.
Si consiglia di portare tutte le attrezzature elencate nella lista. Avrai bisogno di ogni voce durante il corso e non sarà possibile dipendere da altri per avere equipaggiamento extra.

Non preoccuparti se non hai tutto ciò che ti serve, è’ possibile acquistare o noleggiare presso la nostra sede parte del materiale con preavviso

Quota

90 € adulti
La quota comprende: servizio di guida ambientale escursionista ed istruttore per tutta la durata dell’iniziativa.Ingresso alla diga e canoa condivisa.
La quota NON COMPRENDE: tutto quello non definito nella “quota comprende”, il viaggio da e per punto di ritrovo, il pranzo al sacco, snack, ecc..

Come iscriversi

Tramite form, e-mail a info@survivalbushcraft.it o al 3496163042 indicando numero di partecipanti, numero telefonico di riferimento. Prenotazione Obbligatoria. Evento a numero chiuso

Avvertenze

In caso di allerta meteo il corso potrà essere annullato. Le guide si riservano la facoltà di modificare il programma dell’escursione senza preavviso qualora lo ritenessero opportuno per la salvaguardia e sicurezza dei singoli e del gruppo e di escludere persone non adeguatamente equipaggiate o che non abbiano effettuato la prenotazione. In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo, se non l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia al corso

Corsi ed escursioni escursioni verranno condotti da D’Agostino Francesco, Istruttore di sopravvivenza e Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associata AIGAE Coordinamento Emilia Romagna, assicurata ed autorizzata all’esercizio della professione, in applicazione della Legge Regionale Emilia Romagna – n.4 del 1/2/2000 e successive modifiche e dagli istruttori di Canoe Ridracoli e Outdoor Romagna ASD. In collaborazione con Canoe Ridracoli

Compila il form qui sotto con i tuoi dati per confermare la tua iscrizione

In caso di problemi con l’iscrizione non esitare a contattarci al numero +39 3496163042 dal Lunedì al Venerdì dalle10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00. Oppure contattaci via email all’indirizzo info@survivalbushcraft.it

Iscriviti alla Newsletter riceverai solo notizie e offerte di qualità.

Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: