SCUOLE, STRUTTURE PROTETTE E CENTRI ESTIVI

Negli ultimi anni negli istituti scolastici e di formazione si sta facendo sempre più forte l’esigenza di integrare la classica programmazione scientifica alle attività outdoor.

Un intervento educativo più profondo che va a lavorare non solo nella formazione scientifica e culturale, ma anche e soprattutto sulle abilità empatiche e relazionali del singolo bambino.

La scuola è da sempre uno strumento educativo che permette di formare adulti consapevoli e capaci di trovare la propria strada nella vita a seconda delle personali abilità e capacità.

Il mondo esterno, ormai frenetico e in continuo mutamento, necessità ora di individui flessibili, tenaci, in grado di lavorare in team e di integrarsi con realtà spesso problematiche e piene di ostacoli.

Da qui nasce la necessità di affiancare ai sistemi formativi ordinari, attività che vadano a lavorare nel profondo di ogni bimbo, aiutandolo ad affrontare le proprie paure prima che diventino un limite, a mettersi in gioco, ad imparare a richiedere in maniera consapevole l’aiuto degli altri per ciò che non si è in grado di fare da soli e a valorizzare le proprie potenzialità trasformandole in talento.

Educare i bambini in natura aiuta a formare adulti che non hanno paura di emozionarsi e di lottare per raggiungere i propri obiettivi, nel rispetto di sé, degli altri e dell’ambiente circostante.

La nostra scuola in questo supporta Scuole Primarie e Secondarie, Centri Estivi, Case Famiglie e Strutture Protette sia saltuarie che continuative, studiate su misura in base agli obiettivi da raggiungere.

PER INFO E PROGETTI:

info@survivalbushcraft.it
tel e whatsapp: 348 9051670