fbpx
BLOGManuale sopravvivenza

Sei buoni motivi per prendere parte ad un corso di sopravvivenza

By 29 Dicembre 2018 Gennaio 9th, 2019 No Comments

Sei buoni motivi per prendere parte ad un corso di sopravvivenza alla Alpha survival

E voi ne avete altri?
Se avete altre motivazioni valide scrivete nei commenti.

Contatti:

 Mail: info@survivalbushcraft.it

Seguici sui social !


Facebook


Instagram


Youtube


Google-plus


Linkedin

Benvenuto iscriviti alla newsletter compilando il modulo
Non preoccuparti, odiamo lo spam e ti promettiamo che riceverai solo notizie e offerte di qualità.

* campi obbligatori


44481273_2156680747709883_7348173784819433472_n
44393516_2156680801043211_2002859978745970688_n
44035571_2147393395305285_4377043451011661824_o_Snapseed
43429761_2139726296071995_6546766830512373760_o_Snapseed
43202992_2139724282738863_8727252994329935872_o_Snapseed
29356418_1861623803882247_8378105550830829568_o_Snapseed
28167891_1827744357270192_1826588983555400650_n
22859704_1716300101747952_4403915230245490160_o_Snapseed

Testimonianze

Ho frequentato il corso base alla scuola “Survival Bushcraft Italia” il 6 e 7/10/2018 e
posso dire di essere pienamente soddisfatto dell’esperienza che Francesco e i suoi collaboratori
mi hanno fatto vivere.
Ho conosciuto la scuola in un modo decisamente singolare, leggendo il nome stampato su di una maglietta in un canale Youtube che trattava l’argomento, la curiosità ha fatto il resto.
Da subito guardando il sito in rete e visitando la sede a Montescudo si percepisce la professionalità e la competenza ma quello che mi ha colpito di più è stata la capacità di trasmettere le nozioni conservando la semplicità e l’umiltà che ti permettono di assimilare
gli insegnamenti senza la pesantezza che normalmente fa parte di un corso, in parte teorico,
lungo due giorni e una notte, direi che con loro il tempo trascorso è stato piacevole ma soprattutto prezioso in tutti i suoi aspetti.
Francesco è stato sempre molto paziente dando modo a tutti di poter mettere in pratica gli insegnamenti dati preoccupandosi di essere stato efficace nelle spiegazioni, lasciandoci
comunque modo di sperimentare le situazioni in modo indipendente, sicuramente il modo migliore
per imparare.
Quindi non posso fare altro che fare i miei complimenti più sinceri a Francesco e a tutti i
suoi collaboratori della scuola Survival Bushcraft Italia consigliando di partecipare a chiunque affascini questo ambiente ma anche a tutti quelli che praticano attività all’aperto in generale.
Sicuramente conoscere certe nozioni aiuta, nella migliore delle ipotesi, a risparmiare fatica e tempo e nella peggiore, in condizioni estreme, potrebbe salvarti la vita!
Il bosco mi ha regalato sensazioni che è impossibile vivere nella vita quotidiana in città, facendomi riflettere su molte cose, sono bastati due giorni e una notte per rendermi conto che nella vita quotidiana diamo troppa importanza a beni che solo all’apparenza sono di prima necessità e magari diamo per scontato comodità che dovremmo apprezzare e valorizzare di più.
Erano riflessioni che nella mia vita avevo già fatto.. direi che è stato un po’ come mettere in pratica tante cose provandole direttamente sulla pelle e direi che è tutto più nitido chiaramente in totale sicurezza data dall’occhio vigile di professionisti .
Tornerò a trovarli molto volentieri magari per il corso intermedio o quello Bushcraft assieme
a mia figlia
Grazie Francesco.
Gev Ivan M
Due giorni intensi! Prima di partire non ero sicura che sarei rimasta soddisfatta del corso, e invece mi sbagliavo perché ho imparato tantissime cose, dall’accendere e mantenere un fuoco, ad usare una gavetta, a costruire un riparo per la notte e molto altro, senza contare il meraviglioso paesaggio di bosco in cui mi sono trovata, la buona compagnia e la sensazione di tornare con una marcia in più. E complimenti a Francesco: preparatissimo nella tematica, carismatico e, soprattutto, ne sa molto di più di quanto non insegni. Ha saputo trasmettermi che la tematica della sopravvivenza è veramente un mondo immenso e ci sono tantissime cose da imparare!
Martina
Ho fatto il corso base a inizio ottobre e devo dire che è stata una gran bella esperienza.
Istruttore ben preparato, chiaro e disponibile nelle sue spiegazioni, e anche i suoi “ragazzi” erano dei validi aiuti.
Consigliato a tutti quelli che amano la natura e accettano di fare a meno di qualche confort.
Forse avrei gradito maggiori spiegazioni ed esempi pratici su come allestire un rifugio…ma potrebbe essere comunque un buon motivo per tornare e fare il corso intermedio 😉
Grande Francesco!
Giulio R
Ho frequentato il corso base lo scorso weekend. Il corso è molto interessante ed accessibile a tutti, anche se neofiti. Basta avere un minimo spirito di adattamento e di avventura, oltre che voglia di uscire dalla propria zona di comfort. Insegnante preparatissimo, molto preciso e disponibile. Un corso di 3 giorni sarebbe più utile rispetto ad un weekend di 2 giornate, per fare più pratica sul campo con bussola, nodi e allestimento tenda. Nel complesso un’esperienza positiva e da consigliare.
Alex
Sono Luca ed ho partecipato al corso base a fine ottobre.
E’ da tempo che sono attirato dalla vita nella natura, mi ronza spesso per la testa che i nostri progenitori “abitavano” la savana africana per poi far diventare la loro casa il resto dei boschi del mondo. Pur non avevano pavimenti in piastrelle da spazzare o spese al centro commerciale da fare o acqua calda dai rubinetti in ogni momento, bollette…
E da quel mondo li veniamo anche noi.
Trovarmi a dormire (dormire è una parola grossa), scomodo, sotto un rifugio mal costruito, con civette, barbagianni e altri animali non ben identificati mi ha veramente dato tanto. Ad un certo punto mi sono reso conto che tante paure e pensieri erano solo nella mia testa “Riuscirò a dormire? Avrò abbastanza caldo? Sto rifugio mi proteggerà a sufficenza? … “. Così, un paio d’ore prima dell’alba sono uscito, mi sono accucciato a fianco del fuoco e mi sono goduto 2 orette di sonno in una pace indescrivibile. Non mi sono mai sentito così ….. “protetto”.
Non posso che dire un grazie particolare a Francesco per come ci ha guidati e assistiti in questi (soli, sigh) 2 giorni ed ai suoi assistenti Giovanni e Manuel. Si sentiva veramente molto forte il loro amore per la vita selvaggia e il rispetto per questo ambiente. E si sentiva il loro impegno per trasmetterci questi valori, questo modo di vivere. Secondo me il corso è veramente molto ben riuscito.
Ciao a tutti a presto
Luca Marcato
Luca Marcato
Ho conosciuto il corso per caso, e cercando qualche esperienza diversa a contatto con la natura, mi sono accorto che potevo farla proprio di fianco casa (abito a 10 minuti di distanza). Così ho contattato Francesco che mi ha spiegato il tutto, e pochi giorni dopo ero li con tutto il gruppo pronti per questa avventura. Francesco e i suoi giovani collaboratori hanno saputo da subito infondere a tutti un senso di profondo rispetto per questa natura che spesso viene trattata più come una nemica da sconfiggere. Lui ha grande esperienza e sa guidarti nelle prove che si devono eseguire, ma senza tenerti troppo “per mano”, così da sperimentare da soli le difficoltà. I suoi collaboratori forse devono acquisire ancora un po’ di esperienza come formatori ma hanno grande volontà, e sicuramente sapranno fare sempre meglio. Da quando sono tornato parlo di questa esperienza con chiunque, quindi mi sento proprio di consigliarla.
Grazie a Francesco e a tutto il gruppo di sopravvissuti, a presto
Marco
Marco
Ho frequentato il corso base il 6-7 ottobre scorso. L’ho conosciuto aprendo una busta che conteneva il coupon di partecipazione, era il regalo dei miei figli. Ho aspettato un paio di settimane a scrivere questa recensione perché volevo vedere cosa avrebbe lasciato in me quello che Francesco e i suoi collaboratori mi hanno insegnato ebbene devo dire che quasi tutto mi è ancora ben chiaro in testa. Le spiegazioni erano molto chiare e il team di istruttori, molto preparati, ti seguivano nella parte pratica. Il corso di due giorni e una notte in un bosco senza le comodità che ormai siamo abituati ti ha permesso di vivere in modo semplice. Eravamo dodici sconosciuti in un bosco ma questo ci ha uniti e permesso di mettere in pratica in modo collaborativo i suggerimenti di Francesco. E’ senz’altro una esperienza da provare anche con i figli dato che ormai vivono in una società dove la cosa più importante è solo rimanere connessi ai social.
Bruno P
Corso base molto bello e strutturato bene! Francesco ti accompagna in modo chiaro e semplice dandoti nozioni che poi verranno messe in pratica durante tutto il corso.
Esperienza da fare x ritornare nella semplicità e nella manualità che un po’ abbiamo perso.
Grazie per questa esperienza insieme!
Marco z

D'agostino Francesco

D'agostino Francesco

ISTRUTTORE DI SOPRAVVIVENZA, GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ED EDUCATOREPioniere del bushcraft e dell’outdoor adventure in Italia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: